Al mio caro papà...

martedì 8 aprile 2008

Spaghetti con scampi alla busara


Girando per Venezia e le sue isole non troverete ristorante che non vi proponga questo eccezionale e semplice piatto. Gli scampi preparati in questo modo sono ottimi anche consumati da soli, come secondo.
Ingredienti per 4 persone: 12 scampi freschissimi, 1 cipolla piccola, 1 spicchio d'aglio,una manciata di prezzemolo tritato, 4 / 5 cucchiai di passata di pomodoro, 1 bicchiere di vino bianco secco, peperoncino, sale.
Tempo: 20 minuti
Difficoltà: facile
Preparazione: lavate gli scampi e con una forbice tagliateli a metà nel senso della lunghezza. Metteteli in una padella dove avrete fatto soffriggere la cipolla tritata, lo spicchio d'aglio ed un pezzetto di peperoncino. Fateli cuocere 2/3 minuti e sfumate con il vino bianco. Aggiungete la passata di pomodoro ed il prezzemolo tritato, regolate di sale ed ultimate la cottura. Tenete presente che non hanno bisogno di cuocere molto, in 10 minuti al massimo saranno pronti. Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli ancora al dente e versateli nella padella. Saltateli brevemente, impiattate e servite.

11 commenti:

  1. bellissimo blog, proverò assolutamente una tua ricetta mi hai fatto venire fame! (complice l'ora eheheheh)

    RispondiElimina
  2. @marce: grazie della tua visita, passo a trovarti presto.

    RispondiElimina
  3. Da te si mangia meglio che da me vedo!
    Buoni anche questi

    RispondiElimina
  4. Scampi e crostacei in genere......che
    golosità, almeno per me, quindi...... cosa dici.......... ti lascio la pasta......e mi rubo gli scampi : )))
    Ciaoooo!!!

    RispondiElimina
  5. ahimè, adoro tutti i piatti di mare!!!!
    Ciao e a presto!
    Maddy.

    RispondiElimina
  6. Stefano ma se continua così dovrai invitarci tutti a pranzo un giorno :D
    Grandioso questo piattino!
    A presto, taty

    RispondiElimina
  7. @astrofiammante: va bene, ma solo per questa volta!!! Ciaoo

    @Michela: grazie, troppo buona. A presto

    @Maddy: Sono i migliori ed anche quelli che danno più soddisfazione.
    Ciao.

    @Litah: volentieri! La cucina è aperta a tutti!!! Ciao

    RispondiElimina
  8. mmmhhhh non so dove abiti, ma a me piacerebbe tanto abitare in un paese vicino al mare e mangiare il pesce un giorno sì e l'altro sì.
    Oggi ho fatto i bigoli fatti in casa con il tuo sughetto di scampi alla busara.
    Da sballo !

    RispondiElimina
  9. @mamocka: ciao Rosa Tea, se non avessi al possibilità di mangiare spesso pesce sarei nei guai, ma non disdegno neanche i piatti di carne che pubblichi nel tuo blog! (vedi cappone). Ciao

    RispondiElimina
  10. Grazie per la ricetta...tra un po' mi metto ai fornelli e tento questa delizia per il palato! Mi è capitato di gustare i bigoli alla busara un paio di volte in ristorante ed ora è arrivato il momento di farli a casa! Ciao

    RispondiElimina
  11. Ciao Susanna, grazie per la tua visita, sei la benvenuta. Fammi sapere se ti sono piaciuti, non è difficile. Passerò a trovarti nel tuo blog. Ciao

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates