Al mio caro papà...

sabato 10 gennaio 2009

Polpetti moscardini in umido

Questa è una di quelle ricette che piacciono a me, di una semplicità quasi imbarazzante e dal costo contenuto, se volete qualche consiglio su come scegliere e pulire i polpi andate qui.

Ingredienti: 1 kg di polpi moscardini, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, qualche cucchiaio di salsa di pomodoro, 1 foglia di alloro, 2 - 3 spicchi d'aglio, qualche foglia di salvia, un ciuffo di prezzemolo tritato, un pizzico di peperoncino, olio e.v. d'oliva, sale.
Preparazione: Pulite e lavate bene i polpi. Mettete in una pentola di coccio o in altra pentola con fondo spesso, tutti gli ingredienti a crudo ad eccezione del prezzemolo che lo aggiungerete a fine cottura. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 1 ora e mezza o più, fino a quando i polpi saranno teneri. Se i polpetti sono di taglia grande tagliateli in 2 - 3 pezzi, altrimenti lasciate interi. Serviteli caldi con dell'ottima polentina morbida o su dei crostoni di pane sfregati con aglio. Con quello che avanza, se ne avanza, potete condire gli spaghetti.

45 commenti:

  1. Ufffff Stefano, debe estar riquisimo.
    He intentado traducir la receta al español, pero no se que le pasa al traductor que te lleva a otra p´gina.
    Un besito y buen fin de semana

    RispondiElimina
  2. deliziosi...il sughetto sugli spaghetti poi è sublime:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. mmmmmmmmmmmmmm.......................

    RispondiElimina
  4. Ciao Stefano
    Questa la provo appena posso.

    RispondiElimina
  5. In effetti, per essere un piatto semplice..è di una bontà quasi divina!! e chissà che buona la pasta con questo sughetto!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. Stefano questo piatto nel asu semplicità è di una bontà più unica che rara! Buona serata Laura

    RispondiElimina
  7. mi viene fame^^..

    dolce notte caro Stefano^^

    RispondiElimina
  8. Stefano questo piatto mi piace un sacco!!!
    con la polenta poi........mmmmmhhhh!!!
    Buona domenica
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  9. sono proprio le ricette semplice ad essere quelle piu buone e quesat mi piace un sacco !

    RispondiElimina
  10. ¡Menuda receta!, fácil, rápida y saludable.

    Te la copio. Gracias.

    Un besote, mi solete.

    Vamosalculete.

    RispondiElimina
  11. sono ottimi davvero!!! io li faccio con i fagioli!!! un bacione buona domenica

    RispondiElimina
  12. Ciao!
    un grande saluto... cercherò di farmi vedere più spesso anche su il "faro".
    A presto!

    RispondiElimina
  13. Madò Stefano tu mi prendi per la gola allora! Ciao

    RispondiElimina
  14. che delizia stefano,sono buonissimi!!
    li preparo spesso anche io ;)
    un bacione e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  15. Queste sono le mie ricette preferite! L'abbinamento con la polentina è delizioso! Buona settimana Giovanna

    RispondiElimina
  16. Ciao, bellissima ricetta, hai ragione è semplicissi ma, ma dev'essere anche buonissima;))bci

    RispondiElimina
  17. Ciao Stefano
    c'è un piccolo premio per te se passi dal mio blog.
    buona settimana

    RispondiElimina
  18. premi, premi, premiiii!!!

    ciao!!

    RispondiElimina
  19. Senza falsa modestia..polipi e moscardini li so pulire e cucinare benissimo perchè mi piacciono da impazzire ^_^
    Comunque adesso vado a controllare come si puliscono..non vorrei che queste fossero le mie ultime parole famose sui polpi ^_^
    Li cucino nella pentola di coccio e li lascio interi e questa ricetta è davvero squisita.
    se son grandi e grossi io i polpi li strapazzo un pochetto per renderli più teneri così ci vuol meno cottura rompendo le loro nervature.
    Ho fame Stefano..che si vede???
    Vado a guardare come si puliscono ^_^
    Un abbraccio mio chef..stile polipo!!!
    ^_______________________^

    RispondiElimina
  20. premi, premi, premiiii!!!

    ciao!!

    RispondiElimina
  21. e un bel po che non passo da qua un po occupata con queste feste ma adesso si ritorna alla vita normale mi piacciono le ricettine che hai postato poi i moscardini buonii ciaoo buona giornata stef

    RispondiElimina
  22. ohhh finalmente un piatto che non mi si piazza sul giro vita...sto passando fra i blog e vedo un sacco di cosette slurpose....ma ho deciso.....faccio la dieta con ziodà..e magari il prossimo piatto è proprio il tuo, ciaooooo!!

    RispondiElimina
  23. ciao stefano1 finalmente riesco ad essere online complimenti per tutte le tue meravigliose ricette e buon annooooo !!!

    RispondiElimina
  24. Hola stefano, cuando tengas tiempo pasate por mi blog, hay una cosita para ti.
    Un abrazo

    RispondiElimina
  25. ♫♫♫ Ciao Stefano ,complimenti anche questa ricetta ti è venuta benissimo (^_^) ormai se devo cucinare pesce ,moscardini ,cozze e quant'altro passo da te e sono certa di non sbagliare (-_^) ciao un abbraccio e buon weekend ♫♫♫

    RispondiElimina
  26. Buona domenica mio chef prelibato ^_^
    Un abbraccio..vado ad apparecchiare
    (riso al forno e cosce di pollo al forno con patate)
    La cucina è calda calda e l'odore è delizioso, lo stesso calore e profumo delizioso che trovo ogni volta che vengo a trovarti qui a casetta tua, tra fornelli e pensieri.

    RispondiElimina
  27. Ciao, scusami per l'assenza ma ho seri problemi a casa. A presto.

    RispondiElimina
  28. ecco..io il pesce proprio non sono brava..mi sa che mi ci serve un tutorial..grazie...un abbraccio.lety

    RispondiElimina
  29. In effetti caro Stefano, questo è uno di quei piatti che piace molto anche a noi. Dacci seppie, calamari, polipi, moscardini e noi siamo più che appagati. La tua ricetta è squisita, anche a noi piace cucinarli allo stesso modo, solo l'alloro non lo abbiamo mai usato in questa preparazione, ma la prossima volta lo aggiungeremo!
    Premio per te!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  30. Ciao Stefano!!!!!
    Piatto semplice e gustoso, io ne vado pazza!
    Un bacio:-)
    Cannelle

    RispondiElimina
  31. Ciao Stefano!!!
    Hai cominciato il 2009 con una ricettina che mi piace moltissimo .Sicuro che la copio.
    Un bacio

    RispondiElimina
  32. mi piace e molto! buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  33. un abbraccio per te;la guerra degli abbracci è iniziata, adesso tocca a te distribuirne almeno 10 o anche di più se credi.....se vuoi puoi renderne una anche a chi te l'ha mandato!!
    Un bacione sara

    RispondiElimina
  34. A dir buoni ,si dice poco.Molto appetitosi!!!!Ti ho messo nella lista dei miei abbracci,vai al mio blog!!!ciao

    RispondiElimina
  35. Ciao Stefano!
    Spero di riuscire a parlare con te, come sabato scorso, su skype.
    un grosso bacio.
    Caterina

    RispondiElimina
  36. se passi da me...c'è qualcosa per te:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  37. Mi associo al tuo commento adoro anche io le ricette a base di pesce... quindi complimenti

    RispondiElimina
  38. Fantastico! e si presenta benissimo!!

    mitico come sempre Stefano!

    baci!

    RispondiElimina
  39. Ciao Stefano,sul mio blog trovi una iniziativa che può farti avere 60 euro o anche più di buono spesa. Io ho già ricevuto il pacco ed è tutto squisito!!!PASSA DA ME!

    RispondiElimina
  40. Mamma mia dopo le ferie mi sono pure ammalato. per fortuna ora sto bene...:)

    RispondiElimina
  41. Pesce pesce pesce ! evviva il pesce !
    Grazie mandi

    RispondiElimina
  42. corri da me!! C'è una raccolta a cui devi assolutamente partecipare!!! Baci.lety

    RispondiElimina
  43. Hola Stefano, hace dias que no dices nada, espero esteis bien todos en tu casa.
    Un abrazo

    RispondiElimina
  44. credo che sia il miglior modo per cuocere i polipetti fatti cosi mi piacerebbe molto provare, grazie

    RispondiElimina
  45. Semplici ma decisamente ottimi questi polpetti!
    Buon week end, un abbraccio!

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates