Al mio caro papà...

giovedì 12 agosto 2010

Gamberi marinati

Un antipasto fresco e delicato, delle vere perle per buongustai. E' necessaria una certa attenzione nella scelta dei gamberi (qualità carabineros), non sempre facilmente reperibili, devono essere freschissimi e di provenienza certa, il vostro pescivendolo di fiducia vi potrà essere d'aiuto. Gli ingredienti e la preparazione sono semplici, il risultato straordinario. Come dicevo, delle vere e proprie perle, da apprezzare per la qualità e la delicatezza dei sapori. Lo offro alla mia amica Fenice, voglio ringraziarla per aver creato il nuovo header del blog.


Ingredienti: 400 gr di gamberi qualità carabineros, olio e.v. d'oliva, un pizzico di sale, pepe macinato, il succo di due limoni,  un rametto di finocchio selvatico.
Preparazione: sgusciate e lavate i gamberi, con un coltellino incideteli e eliminate l'intestino, poneteli in un piccolo recipiente e copriteli con un'emulsione composta da olio evo, il succo di limone, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Coprite e lasciateli riposare qualche ora in frigorifero fino al momento di servire, scolateli e poneteli su un vassoio, spolverizzateli con del finocchietto selvatico tritato e servite

14 commenti:

  1. mmm io adoro i gamberi!!! bella ricetta.. ma il finocchietto è indispensabile??? posso sostituirlo con aneto o altro?

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefano la tua bella ricetta ha stimolato mia moglie e ha detto che domani meli prepara un bel piatto di gamberi. Come vedi fai sempre del bene a questi uomini incapaci di cucinare.
    Buona serata caro amico,
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ciao Stefano, bentornato! Fantastici i gamberi!
    Giovanna

    RispondiElimina
  4. Che buon piattino che hai preparato...managgia non riesco più a scaricare le immagini dal telefonino al pc.....

    RispondiElimina
  5. Bentornato Stefano! I gamberi marinati sono anche la nostra passione, marinati con il finocchio selvatico non li abbiamo mai provati a fare, ma l'idea ci ha preso!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. Caspiterina, mi sembra una bella ricetta, non troppo difficile per le mie capacità, da adottare per il giorno di ferragosto. Devo però esser certa che il pesce è fresco!
    Grazie per questo anripastino :O)
    Fenice

    RispondiElimina
  7. Ciao, da un po' non ti vengo a trovare, che belle ricette ogni volta, adoro i gamberi.
    Buon ferragosto, a presto
    tamara

    RispondiElimina
  8. Anch'io adoro i gamberi,non mangerei altro:) buon Ferragosto a te e famiglia:) ciao ciao

    RispondiElimina
  9. Ottimi questi gamberi marinati, anch'io non li avevo mai provati con il finocchietto, grazie per la dritta. Buon ferragosto Daniela.

    RispondiElimina
  10. ...mmmmmmmmmm...vaya gambas más sabrosas, tienen una pinta estupenda.

    Un besote, mi solete.

    Vamosalculete.

    RispondiElimina
  11. Ciao!
    è tanto ch enn ci sentiamo ma nn mi sono dimenticata di te e così ti ho inserito qua:

    http://thefriendsbannergraficscribbles.blogspot.com/2010/07/tante-belle-ricettine-buone-buone.html

    spero ti facci apiacere, in caso contrario...rimuovo
    un saluto
    sogni d'oro
    azzurra

    RispondiElimina
  12. ciao Stefano.
    Prelevo il banner.
    Complimenti a Fenice per l'header...che luminoso che è...davvero bello.
    E complimenti per il nuovo sfondo e la ricetta.
    Buona domenica Stefano.

    RispondiElimina
  13. Un poco in ritardo su tutte le mie attività, ma per assaggiare quanto proposto non ho atteso oltre i limiti. Mi sono veramente soddisfatto. Grazie

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates