Al mio caro papà...

martedì 4 novembre 2008

Sardine in carrozza

Questa ve la consiglio, una ricetta tutto sommato veloce, con poca difficoltà farete felici voi stessi ed i vostri commensali, provatela!
Ingredienti: 16 sardine, 1 uovo, 1 mozzarella, qualche acciuga sott'olio, farina di fiore, pangrattato, olio per friggere, sale.
Preparazione: pulite e lavate le alici privandole della testa, delle interiora, della lisca e apritele a metà a libro. Prendete una sardina, metteteci in mezzo un pezzetto di mozzarella, uno di acciuga e chiudete il tutto con un'altra sardina. Ovviamente la parte della livrea dovrà essere rivolta all'esterno. Passate le sardine nella farina, nell'uovo che avrete sbattuto in una ciotola ed infine nel pangrattato. Friggete in olio caldo per qualche minuto fino a che avranno raggiunto una bella doratura, dopodiché lasciate assorbire l'olio in eccesso, regolate di sale e servite calde.

Image Hosted by ImageShack.us

Con questo antipasto partecipo ad una nuova raccolta, Sfizi in tavola di Daniela.

52 commenti:

  1. complimentissimi!! una bellissima idea!!

    un bacionissimo e buona serata!!

    RispondiElimina
  2. Ma che bravo che sei, piu' di me in questi giorni, che cuoco!!;-)complimenti Ste...a presto ciao sally

    RispondiElimina
  3. Questa ricetta è davevro particolare!! Adattissima per la raccolta di daniela!!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Wow devono essere eccezionali!
    Un abbraccio
    Fra

    RispondiElimina
  5. una ricetta davvero deliziosa,bravissimo!!!!

    RispondiElimina
  6. Stefano che buone...davvero sfiziose:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  7. Volete partecipare ad un concorso con una buona azione ?
    http://cookinginrome.blogspot.com/2008/10/100-good-deed-prize-il-premio-della.html
    Grazie

    RispondiElimina
  8. ciao troppo belle...peccato che qui le mangiamo solo io e mio marito!!

    RispondiElimina
  9. buonissime...io adoro le sardine fatte in questo modo^^

    sto giusto pensando a cosa posso cucinare ora per pranzo^^

    cmq c'è un premio per te sul mio blog...quello principale :P

    ti abbraccio stefano!

    RispondiElimina
  10. Buonissimo...complimenti!
    Hai sempre una marcia in più...
    Ho saputo che sarai dei nostri...benvenuto a bordo allora e grazie!
    Approfitto per scusarmi con chi, come te, ha letto l' intervista di Annamaria appena uscita..purtroppo c'è stato un' errore nella copiatura, ho provveduto appena ho potuto!
    Scusami
    Laura

    RispondiElimina
  11. i miei figli ci vanno matti!!! buona giornata amico mio!!!

    RispondiElimina
  12. Le mie papille gustative sono in ansia!

    RispondiElimina
  13. Che cicchetto splendido!
    Con uno spritz o un prosecco a quest'ora serebbe proprio la morte sua!

    RispondiElimina
  14. Sono buonissime!!!
    Le ho fatte oggi così come dette da te..stavolta ti scrivo dopo aver cucinato i tuoi suggerimenti ^_^
    Da me si chiamano sarde a beccafico..sono simili ma diverse.

    Bravo Stefano..vai, sardinizzali e vinci ^_^

    Un abbraccio chef mio, sei una delizia.

    RispondiElimina
  15. ma che carine, Stefano... riesci sempre a stupirmi.
    Grande.
    baci.
    bab

    RispondiElimina
  16. Mi sembri molto meglio di molti cuochi o pseudo tali che si trovano in giro! questo blog è assolutamente da linkare!!! piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
  17. Ciao, devono essere ottime, sai io adoro le mozzarelle in carrozza, e credo che anche le sardine cucinate così siano buonissime!!

    RispondiElimina
  18. ciao stefano!
    bella ricetta,veloce ed invitante!
    baci giusy

    RispondiElimina
  19. mmmmmmmm le sarde....che bontà! E' da tanto che non le mangio e questa ricettina mi attira molto!
    Un bacio e buona giornata.

    RispondiElimina
  20. ...Buongiorno Stefano!!!!!
    Ottima ricetta!!!!!^_____^

    RispondiElimina
  21. Buone le sardine!! come le acciughine e le aringhe!!! Bella la ricetta, complimenti!!! molto sapororita!! ^_^

    RispondiElimina
  22. waw!!! che bontà complimenti -_^ passa da me ho un pensierino per te ciao...

    RispondiElimina
  23. Caro Stefano scusa della mia latitanza, proverò a passare più spesso perché vedo sempre delle nuove fantastiche ricette, questa delle sardine mi è veramente piaciuta, pensa ho chiamato la mia dolce metà e gli ho fatto vedere, la voluto subito copiare dice che in questo modo non lo aveva mai fette.

    Come già tu sai in non cucino la mia dolce metà e una buona forchetta, pensa tu come farei io a competere con lei?

    un caro saluto,

    Tomaso

    RispondiElimina
  24. se ti interessa sul blog di cucina c'è la possibilità di scaricare il pdf con una parte dei primi piatti che sono sul mio blog...un modo per averli tutti a portata di mano...se sei interessato a scaricare clicca qui
    http://blogdicucina.blogspot.com/2008/11/dei-primi-piattiunici.html
    un bacio:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  25. Ciao carissimo, se passi da me c'è un premio che ti aspetta!
    Baci.

    RispondiElimina
  26. è una gran bella idea ogni tanto bisogna farle siamo anche nella stagione giusta

    RispondiElimina
  27. Devono essere buonissime!!
    Se vuoi passare ho un premio per te!!

    RispondiElimina
  28. Ciao Stefano passo per salutino veloce che ho la cena sopra.
    Patate con le uova e funghi con la cipollina.
    Ho fame stasera, sarà la stanchezza..boh..
    Un abbracciooooooo

    RispondiElimina
  29. I tuoi ultimi post sono fantastici, sono mancata per un pò ed ho tanto da recuperare, nal frattempo ti lascio un abbraccio, a presto

    RispondiElimina
  30. ciao! quando vuoi passa a ritirare i premi da me! ciao

    RispondiElimina
  31. One day I hope to be able to taste fresh sardines.

    RispondiElimina
  32. ho di nuovo fame.
    buon fine settimana.

    Ciao!
    Caterina

    RispondiElimina
  33. che buone che son le sardine fatte così gnam gnam...buon fine!

    RispondiElimina
  34. Ciao mio chef..ti aspetta del lavoro..non da chef ^_^ ma da webmaster del Faro ..passa da me.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  35. Ricetta interessantissima, tutta da sperimentare, ci piace perchè è saporitissima e creativa! La faremo quanto prima, complimenti caro Stefano!
    Baci e buona domenica da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  36. ho qualcosina per te,un bel premio,sul mio blog ;)

    RispondiElimina
  37. ehhh, Stefano, ma non passi mai da me a salutarmi... ti sei dimenticato di me????
    eheheh...
    Un bacione e buona settimana a te.
    bab

    RispondiElimina
  38. cucinate così sono una vera delizia!!!!
    bravo!!!
    buon lunedì!!!

    RispondiElimina
  39. Superappetitose, poi io adoro questo pesce! Elga

    RispondiElimina
  40. che buone!!! e poi si possono mangiare con le mani :-))) e sulla bagnarola si può fare!!! segnato Stefano mi piace un sacco come proponi il pesce nelle tue ricette!!!!
    buona settimana Ely

    RispondiElimina
  41. ricettina molto sfiziosa!! La proverò!
    Un saluto dalla terraferma veneziana

    RispondiElimina
  42. io mi prendo le tue...non so friggere
    ......ma sei nei dintorni o hai perso la connessione?

    RispondiElimina
  43. Ciao Stefano ,mmmmm fino alla panatura c'ero arrivata anchio ma la mozzarella e il resto :P dev'essere proprio una delizia questo piatto bravo complimenti hai delle idee veramente stuzzicanti (^_^)ciao

    RispondiElimina
  44. Che idea!!!
    Mi piace moltissimo.
    Buona setimana!!!

    RispondiElimina
  45. mamma Stefano!! Che buone...Conta che è quasi ora di pranzo, per cui sto svenendo..letteralmente...un bacio. Lety

    RispondiElimina
  46. Ah queste mi piacciono !! Si si si mi piacciono ! Mannaggia Stefano !! ;) Buona serata.

    RispondiElimina
  47. ciao
    che bella idea, io adoro le alici e le sardine e le proverò presto.
    complimenti sai vorrei provare a farle così ma cuocendole in forno forse sono più leggere.......
    a presto
    un abbraccio
    marg

    RispondiElimina
  48. ciao Stefano!!!
    un grande grandissimo saluto!!

    e un bacino... :*

    RispondiElimina
  49. Che bella ricetta!
    Mai provate cosi' le alici.
    Appena le trovo, te le copio.
    Ciao Stefano, buona giornata.

    RispondiElimina
  50. Ciao! se passi da me c'è una valigiata di premi per te!!! ^_^

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates