Al mio caro papà...

domenica 1 maggio 2011

Risotto di seppie con il nero

Un colore che può impressionare chi non conosce questo risotto, un classico della cucina veneziana. Una delle ricette migliori che esistano per il riso, il nero di seppia dona un sapore delicato e caratteristico a questo piatto.


Ingredienti: 4 - 5 seppie fresche di taglia media, 350 gr. di riso, uno scalogno, uno spicchio d'aglio, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, prezzemolo, brodo, olio e.v. d'oliva, sale e pepe.  
Preparazione: pulite e spellate le seppie avendo cura di togliere l'osso, gli occhi ed il becco corneo. Conservate un paio di sacchetti di inchiostro e tagliate a pezzetti le seppie. In una padella fate soffriggere l'olio e.v.o. con la cipolla e lo spicchio d'aglio e aggiungete le seppie. Insaporitele, regolate di sale e pepe e sfumate con il vino bianco, versate il nero di seppia che avrete stemperato in una tazzina con acqua tiepida, aggiungete una manciata di prezzemolo tritato e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 20 min. Versate il riso, fatelo leggermente tostare e bagnate con il brodo poco alla volta mescolando fino alla cottura. Mantecate con una noce di burro e servite.

15 commenti:

  1. Buono il risotto , questo è uno dei preferiti di mio marito !

    RispondiElimina
  2. davvero buono questo risotto,mi piace l'idea del nero di seppia :-) buona domenica

    RispondiElimina
  3. Favoloso questo risotto al nero di seppia. Buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  4. Che bel risotin che hai preparato, sei bravissimo in cucina...oggi ho sentito il guardiano è influenzato....buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  5. Caro Stefano, anche a quest'ora il tuo piatto ci tenta e da quanto tempo non ci prepariamo qualcosa di così godurioso!
    Bacioni e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. Non impressiona, non ti preoccupare, quello è delizia allo stato puro, adoro questo risotto e tu lo hai interpretato nel migliore dei modi. ciao.

    RispondiElimina
  7. Bingo !, il colore non sarà dei migliori, però mi autoinvito un'altra volta.
    Bella ricetta, grazie Stefano le tue ricette sono belle, buone, casalinghe e da copiare.
    Mandi

    RispondiElimina
  8. Ciao, che bella idea! Amo l apasta al nero, ma il risotto non lo avevo mai provato

    RispondiElimina
  9. Guauuuuuuuuuu Estefano, que delicia de risotto, me encanta y me llevo la receta, que prepararé con calamares frescos recién pescados.
    Un beso y un abrazo

    RispondiElimina
  10. Vergogna vergogna vergogna Sally!!! Non ho mai mangiato e cucinato il risotto con il nero di seppia. :-(( Tu sei sempre un passo avanti a me Stefano!!;-)

    RispondiElimina
  11. Nemmeno io l'ho mai mangiato. Coi risotti però non sono tanto brava. Mi vengono uno peggio dell'altro e ho mollato. L'unico buono buono è stato quello con gli asparagi. Rigorosamente da tua ricetta :) ciao Stefano

    RispondiElimina
  12. En España a este tipo de arroces los llamamos "arroz negor" y la verdad es que están muy buenos. El tuyo tiene una pinta excelente y no es muy dificil de hacer, mañana mismo me compro calamares...


    Un besote, mi solete.

    Vamosalculete.

    RispondiElimina
  13. buondi,ottima ricetta e mi dispiace smentirti,è anche un classico di cucina sicula - trapanese buona giornata

    RispondiElimina
  14. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  15. Divino!!! Non esistono aggettivi più adatti di questo:-)

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates