Al mio caro papà...

sabato 24 maggio 2008

Spaghetti al ragù d'anatra

Il mio amico Tomaso mi ha raccontato che in occasione della sua partecipazione all'ultima adunata nazionale degli alpini che si è svolta a Bassano del Grappa, bellissima cittadina in provincia di Vicenza dove è situato lo storico ponte degli alpini, ha avuto l'occasione di mangiare i nostri classici "bigoi co l'anara", piatto semplice e straordinariamente gustoso composto da frattaglie di anatra cotte con burro e aromi. Una versione più leggera di questo piatto, anche se non è proprio la stessa cosa, la si può fare utilizzando macinato di anatra. Questa è la mia ricetta.
Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di spaghetti o bigoli, 500 gr di macinato d'anatra, una costa di sedano, uno scalogno, una carota, 2 bacche di ginepro, una foglia di alloro, 1 chiodo di garofano, 1 bicchiere di vino bianco, parmigiano, olio evo, una noce di burro, sale e pepe q.b.
Preparazione:in una pentola a pressione mettete il sedano, la carota e lo scalogno tritati , aggiungete il macinato d'anatra, le bacche di ginepro schiacciate, la foglia d'alloro ed il chiodo di garofano, versate il vino bianco, un goccio d'acqua e regolate di sale e pepe. Mescolate brevemente per amalgamare gli ingredienti e fate cuocere in pentola a pressione per 15-20 minuti dal "fischio", dopodiché aggiungete olio evo e continuate la cottura per alcuni minuti senza coperchio, a fine cottura arricchite con una noce di burro. Scolate gli spaghetti che nel frattempo avrete cotto in abbondante acqua salata e conditeli con il ragù d'anatra ed una ricca spolverata di parmigiano.

32 commenti:

  1. buoniiiii....io non li so fare...... o meglio non li ho mai fatti perchè li mangio a casa dai miei che è il nostro ristorante domenicale 8 su 10
    .....il 2 che rimane vada per il ristorante vero e proprio.....che avrebbe qualcosa da invidiare alla mia mamma.....della quale non so dire cosa non sappia fare.
    pigronite guarita.....ma in agguato
    Ciaooooooooo!!!!!!

    RispondiElimina
  2. CIao Stefano! Complementissimi per i premi (che ti meriti tutti) e grazie per averne assegnato uno a me (ho srotolato il tappeto rosso e ci ho fatto una bella passeggiatina sopra ;)) Che bella ricetta, anche io ho postato il ragù ma quello tradizionale con il macinato classico.
    Un bacio e buon we

    RispondiElimina
  3. Ovviamente volevo scrivere "complimentissimi"...:*

    RispondiElimina
  4. Caro mestolo vedendo quel piatto ho chiuso gli occhi e ho assaporato quel gusto inconfondibile, era come stasse mangiando quel piatto ha Bassano.
    Complimenti caro amico,

    Tomaso

    RispondiElimina
  5. E' un bel piatto deve essere buono, non amo le frattaglie..buon weekend

    RispondiElimina
  6. mamma che bontà! me la trovi la ricetta del macafame? baci buon w.e. a te e family

    RispondiElimina
  7. mai mangiato il ragù di anatra, sarà ottimo!
    a presto e buona domenica!

    RispondiElimina
  8. mi piacerebbe assaggiare il ragù d'anatra...chissa se lo trovo dalle mie parti...questo piatto di spaghetti è delizioso...buon fine settimana
    Annamaria

    RispondiElimina
  9. Astro: eeeeeh ma così non vale, troooppo comodo!
    Buona domenica e un abbraccio

    fra: ciao fra, è stato un piacere, te lo merito. Buona domenica e un abbraccio

    Tomaso: ci siamo già sentiti in merito.
    Buona domenica

    nuvoletta: è molto buono, in questo non ci sono frattaglie.
    Buona domenica e un abbraccio

    manu: mi do da fare e ti faccio sapere.
    Buona domenica ed un abbraccio.

    panettona: si è ottimo, se il tuo macellaio di fiducia non lo tiene, puoi sempre farti disossare e macinare un paio di cosce e sovracosce di anatra, circa 400-500 gr in tutto.
    Bona domenica e un abbraccio.

    chocolatee21: cia e benvenuta nel mio blog, come ho detto a Panettona, se il tuo macellaio di fiducia non lo tiene, puoi sempre farti disossare e macinare un paio di cosce e sovracosce di anatra, ciraca 400-500 gr in tutto.
    Bona domenica e un abbraccio, torna quando vuoi sei la benvenuta.

    RispondiElimina
  10. Ciao miticoooo!! Prima cosa complimentissimi per i tuoi premi, li approvo tutti! Te li meriti. Grazie mille per questo nuovo premio, molto molto gentile. Mi rendi sempre felice;-D. Ed ora parliamo di questa ricetta particolare, almeno per me. Non ho mai mangiato l'anatra...lo ammetto. Ma da come descrivi il piatto...mi hai fatto venire una gran curiosità. Belle queste ricette tradizionali, ti leggo e scopro sempre cose nuove. Grazie Ciao e buona domenica.Sally

    RispondiElimina
  11. Bueno, bueno...con este plato ya me teneis ganada para los restos! que pasada, lo que daria yo por comerme un plato de spaguettis hecho por un italiano de pura cepa, un beso chicos y feliz domingo.

    RispondiElimina
  12. Ciao Stefano!!!! Grazie per il premio..sono onorata (davvero!) e complimentissimi per i tuoi....ma quant'è bella Bassano? ...e quanto so' boni i "bigoi"? ah..ti abbraccio..un bacino. lety

    RispondiElimina
  13. Questa piacera' sicuramente a mio marito, buona giornata :)

    RispondiElimina
  14. mamma mia che delizia.... sono strepitosi!!!

    Ho dato il via ad un'iniziativa chiamata "RicicloRicetta" se ti fà piacere potresti partecipare!

    Ciao!!!
    :o)

    RispondiElimina
  15. sally: ciao, buona domenica a te, non so se hai letto tutti i commenti, ma ho scoperto nel tuo blog delle ricette veramente eccezzziunali!
    Ciao ;))

    sara: hola sara, magari in futuro ne avrai l'opportunità. Feliz domingo. Besos ;))

    mikamarlez: ciao cara Lety, a Bassano potrai trovare anche delle bellissime ceramiche. Un abbraccio :))

    emilia: mi sa che tuo marito mangia mooolto bene! Ciao ;)))

    cipolla: ciao Cipolla, grazie dei complimenti, verrò presto a trovarti per leggere l'iniziativa. Ciao :))

    RispondiElimina
  16. L'anatra è una favola, girala come vuoi, ha una carne veramente squisita.
    Ti copierò il sugo con la carne d'anatra dal momento che l'ho mangiata in diversi modi ma mai così.
    Grazie amico !
    Domani ti rispondo anche di la, sono stanca come un pugile suonato.
    Buona notte.

    RispondiElimina
  17. stefano....perdonami...penso di aver creato un casotto e ho dato per scontato tutto....choccolate21 è Veronica ed io sabato a napoli ero a casa di veronica e rispondendoti dal suo pc era impostato il suo nome...comunque:-) buon inizio settimana:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  18. Mai fatti gli spaghetti col ragù d' anatra ma immagino siano favolosi!
    Un abbraccio e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  19. ragu'd'anatra!!
    che ricettina originale!
    io non l'ho mai provata pero'...

    RispondiElimina
  20. Buon inizio settimana!!!!!! Baci

    Bel primo piatto!!!!!!! Gooooood

    RispondiElimina
  21. wow ti ho invitato a un meme che buona l'anatra!!!!! un piattino please :P

    RispondiElimina
  22. No allora...su Bassano mi cogli preparatissima dato che ci ho passato tanto di quel tempo da imparare quasi il dialetto! Consiglio spassionatamente il ristorante dell'Hotel Miramonti di Pove del Grappa...cucinano divinamente soprattutto i bigoi!!! Baci

    RispondiElimina
  23. bigoi... ecco cosa posso fare questa sera ma in salsa

    RispondiElimina
  24. ciao Stefano.pasate por mi blog tengo algo para ti :)

    RispondiElimina
  25. Rosa Tea: week end intenso, ma ricco di soddisfazioni suppongo. Ciao ;))

    unika: ciao Annamaria, non ti preoccupare, anzi grazie della precisazione. Buon inizio settimana.

    maddea: buon inizio settimana anche a te. ;))

    mirtilla: lo preparo molto spesso, è molto buono. Ciao :D

    morettina: ciao, grazie e buon inizio settimana anche a te. un abbraccio :))

    laura: terrò presente il tuo consiglio ed alla prima occasione ne approfitterò. Ciao :))

    isabella: buoni, anzi boni anche quelli. Ciao :))

    maribel: muchas gracias Maribel.

    RispondiElimina
  26. Ciao Stefano, che incredibile coincididenza, un minuto fa ero da te a vedere il tuo blog...telepatia;-))Sally

    RispondiElimina
  27. ottimo vermente, buonissimo ragu',solo io metterei due tagliatelline al posto degli spaghetti.....mi posso permettere????

    ho ritirato con molto piacere il premio che mi hai assegnato.
    grazie

    RispondiElimina
  28. sally: telepatia! Un abbraccio. ;))

    blunotte: ma certo! Anzi trovo che le tagliatelle con questo ragù siano deliziose. Ciao ;))

    RispondiElimina
  29. bhe fatte a mano allora...mmmmmmmmmmm ch eraccolgono tutte le sfumature di sapore del ragu'

    RispondiElimina
  30. Ciao Stefano che idea questo primo al ragù di anatra non sò se riuscirò a trovare il macinato d'anatra ma ci provo e poi vedo con piacere che sei anche tu un adepto della pentola a pressione!!!! ti mando un bacio Pippi complimenti per tutti i premi che hai ricevutooo!!!!!!!!

    RispondiElimina
  31. Ecco un altra carne che non ho mai provato!
    I tuoi spaghetti sembrano deliziosi, complimenti come sempre

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates