Al mio caro papà...

domenica 11 luglio 2010

Insalatina di polpetti e patate

Una ricetta fresca e poco calorica, l'ideale per il caldo opprimente di questa stagione.

Ingredienti: 500 gr di polpetti moscardini (folpi), 50 gr di patate, 1 costa di sedano, un mazzetto di prezzemolo, 1 foglia d'alloro, sale pepe, olio e.v. d'oliva q.b.
Preparazione: pulite i moscardini (folpi), togliendo gli occhi ed il beccuccio e risciacquate bene. Preparate una pentola con abbondante acqua, l'alloro e portate ad ebollizione. Immergeteli nell'acqua, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 15 - 20 minuti fino a quando diventano teneri. Scolateli, lasciateli intiepidire e tagliateli a pezzetti. Lavate e pelate le patate, tagliatele a pezzi e lessatele. Unite in una terrina le patate e i polpetti, aggiungete il sedano tagliato a rondelle ed i prezzemolo tritato, condite con sale, pepe, olio evo e servite freddo.

16 commenti:

  1. FA VO LO SI!!!ciao e buona serata!!

    RispondiElimina
  2. Sì Sì é proprio una ricetta adatta per questo caldo.

    RispondiElimina
  3. Siii caro Stefano è proprio quel piatto freddo che ci vuole con questi caldo infernale.
    Buona serata caro amico,
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. E' uno dei piatti che più amiamo in assoluto durante l'estate, con questa ricetta ci hai ricordato che ne abbiamo una voglia immensa!
    Buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. Da noi non manca mai, è uno dei piatti preferiti dai clienti.
    Unica differenza, noi prepariamo il polipo tiepido con patate e a parte l'insalata di seppie con sedano, grana e pepe.....non saprei dire quale finisca prima!!

    Un torrido e affettuoso saluto...Fabi

    RispondiElimina
  6. Ciao,proverò quanto prima e ti farò sapere,ma non ho dubbi che possa piacermi:) buonanotte,ciaooo

    RispondiElimina
  7. Ottimo, l'ho fatto una settimana fa circa con delle mie piccole varianti di aggiunte ^_^

    ciao Stefano Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  8. Adoro l'insalata di polipetti!!!E che carino il tuo blog!!

    RispondiElimina
  9. Fantástica ensalda de pulpo, me encanta. Por cierto, el pulpo no será Paul ¿verdad?...jajaja...

    Un besote, mi solete.

    Vamosalculete.

    RispondiElimina
  10. a casa mia il polpo è una sfida tra gli uomini che lo devono pescare.adoro però le ricette semolici, semplici...si gusta di più secondo me!

    RispondiElimina
  11. Mmmmmm!! Questa mi piace tanto tanto!! L'unica cosa che non sapevo era l'aggiunta del sedano, ma devo dire che mi piace molto l'idea. La prox volta provero' a farla in questo modo!!Ciao mitico!!;-))

    RispondiElimina
  12. mi piace l'aggiunta del sedano non ho mai provato ma mi intriga molto, un bel piatto che può trasformrsi in un piatto unico

    RispondiElimina
  13. Ciao Stefano, come non apprezzare questo piattino ???? Ottimo...in tutte le stagioni ;-)

    RispondiElimina
  14. Ufffff i polpetti in Spagna è vietato questo estate....
    Debi facerlo al grill con cipolla e peperoni...Una delizia!
    ciao

    RispondiElimina
  15. Buonissimi! Mi piacciono tano i polpetti cucinati così!
    Buon week end Giovanna

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates