Al mio caro papà...

sabato 2 aprile 2011

Spaghetti con canestrelli

Con questa ricetta festeggio il terzo compleanno di Mestolo&Paiolo. Un grazie sincero a tutti gli amici, i lettori, gli amici della newsletter, a coloro che vengono in questo blog in cerca di un'idea, a chi invece lo fa  semplicemente per curiosità, a quanti mi contattano privatamente via mail, ed a chi è appassionato di cucina tipica, tradizionale, regionale, popolare, vere e proprie radici della nostra storia. Questo semplice piatto cari amici è dedicato a tutti voi.

Il canestrello è un mollusco bivalve molto delicato, appartiene alla famiglia dei pettinidi, la stessa della capasanta, alla quale somiglia moltoanche se con dimensioni minori. Si devono pulire sotto abbondante acqua corrente per eliminare possibili residui di sabbia. Ha un sapore molto delicato tendente al dolce se consumato crudo. In questo caso è necessario essere certi dell'assoluta freschezza e della provenienza.



Ingredienti: 400 gr. di spaghetti, 200 gr di canestrelli sgusciati, 1 spicchi d'aglio, 1 mazzetto di prezzemolo, vino bianco secco, olio e.v. d'oliva, poco burro, sale e pepe q.b.


Preparazione: preparate un trito di aglio e prezzemolo e fatelo soffriggere 1 minuto in olio evo. Dopo aver sgusciato, pulito e risciacquato i canestrelli aggiungeteli al soffritto, sfumate con vino bianco, aggiungete una macinata di pepe e fate cuocere a fuoco moderato per qualche minuto, regolate di sale e scolate gli spaghetti ancora al dente. Aggiungete una manciata di prezzemolo fresco tritato, una piccola noce di burro, saltateli aggiungendo poca acqua di cottura e servite.

15 commenti:

  1. Ullallaa' che appetito mi hai fatto venire Stefano!!!
    Cosi' adesso conosco anche i canestrelli!
    Bravissimo
    Un abbraccio
    Marilena

    RispondiElimina
  2. Wow che piatto di gran classe da gustare!

    RispondiElimina
  3. Che goduria........
    Grazie anche di questa ricetta della nostra terra Stfano.
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  4. Che bontà!!!!!Bella ricetta da copiare!!!!Buon w.e.

    RispondiElimina
  5. Tanti auguri Stefano, che i prossimi blogheanni siano anche più belli :) Slurp, la ricetta deve essere squisita :) ciaoooo

    RispondiElimina
  6. Non si smette mai di imparare, non conoscevo i canestrelli ma so solo che tu li hai impiegati al meglio, complimenti per il piatto strepitoso.

    RispondiElimina
  7. buon blog copleanno, e buon iniziodi settimana

    RispondiElimina
  8. ¡Qué casualidad! Mi blog también cumple 3 años ahora en Abril y, una de las cosas que más me encantan son las vieiras...mmmmmmm...¡Perfecto para celebra mi bloganiversario! ¿no?...

    Un besote, mi solete.

    Vamosalculete.

    RispondiElimina
  9. Auguri! hai fatto un bellissimo lavoro!
    la scelta di questo piatto, è in piena sintonia con le meravigliose ricette che fino ad oggi ci hai regalato!
    un abbraccio
    giusy

    RispondiElimina
  10. Buenas noches Estefano.
    Me ha dado mucha alegria volver a leerte en mi blog.
    Te felicito por tu 3º cumpleblog y espero que sean los 3 primeros de muchos.
    Este mes también cumple 3 años mi blog que casualidad.
    Has preparado un plato de espaguetis delicioso Stefano un abrazo y feliz semana.

    RispondiElimina
  11. Da troppo tempo non cucino i canestrei, che a me piacciono un sacco anche nel risotto!!!
    Questa pasta ha un aspetto godurioso!!!

    RispondiElimina
  12. Tanti auguri di buona Pasqua a te ed a tutta la tua famiglia!
    Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. Buona Pasqua Stefano a te e alla tua famiglia...un saluto affettuoso. Luisa

    RispondiElimina
  14. mammamia ho appena pranzato ma mi è già rivenuta fame...complimenti veramente per il blog..mi sono aggiunta ai tuoi follower...se ti va passa da me...ciao
    http://cucinadicottoespazzolato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. Tocchi un punto dolente Stefano ^___^, sono golosissima di ogni tipo di pesci e mollluschi ... aspetto un invito.
    Bellissima ricetta te la copio.
    Mandi

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates