Al mio caro papà...

domenica 28 settembre 2008

Gnocchi di zucca alla caciotta verde

Voglio innanzitutto tranquillizzare chi si è preoccupato per la mia assenza nel blog, va tutto bene. Sono stato molto impegnato questa settimana e lo sarò anche per le prossime, troverò comunque il tempo per leggere i vostri commenti e continuerò a farvi visita, anche se con minor frequenza (ma ancora per poco!).

Tempo:
circa 30 min.
Difficoltà: facile.
Ingredienti:1 kg di zucca, 1 uovo, 150/200 gr. di farina, cannella, sale, burro, salvia, grana padano, una fetta di caciotta verde.
Preparazione: lavate, pulite e tagliate la zucca a fettine, cuocetela in forno a 160° per circa 30 minuti. Sarà cotta quando con una forchetta la romperete con facilità. Attendete che si raffreddi, mettetela in una terrina e schiacciatela con una forchetta. Aggiungete l'uovo, la farina, un pò di cannella, il sale e impastate il tutto delicatamente (non troppo a lungo altrimenti la zucca rilascerà acqua e sarete costretti ad aggiungere farina).
Dopo aver ottenuto un composto semi solido ma morbido, versate l'impasto in piccole porzioni con un cucchiaino su una pentola contenente acqua bollente salata. Quando affiorano in superficie attendete ancora qualche secondo e scolateli su di un piatto, cospargeteli di formaggio grana e burro fuso che avrete aromatizzato in un tegame con la salvia. Adagiate sopra una fettina sottile di caciotta verde, fatela fondere al microonde per pochi secondi e servite.

Con questa ricette, su invito di Annamaria, partecipo alla raccolta Ricette con la zucca organizzata da Luisa di ...Stegnat de polenta...

60 commenti:

  1. ummmmmmm si vede buonissimo dai lo voglio preparare vediamo come mi vieni ihihih^^... un bacione stefanoooooo...
    e buon pomeriggio^^

    RispondiElimina
  2. Uh! ottimi questi gnocchi!!!
    Buona domenica Stefano!!!
    ^_^

    RispondiElimina
  3. e sei tornato alla grande!!!! bravissimo!!! buona domenica un baciotto

    RispondiElimina
  4. ottimi davvero...e poi hai unito delicatezza a gusto e sostanza!Bravo!
    Buona domenica
    Laura

    RispondiElimina
  5. gnam gnam che buoni che sono gli gnocchi alla zucca che bontà :))))

    RispondiElimina
  6. Ciao mestolo ah dimenticavo ti avevo segnato un premio vai a questa pagina:

    http://nuvoletta-bianca.blogspot.com/2008/09/premio-ace.html


    buona domenica!

    RispondiElimina
  7. Per fortuna tutto bene.
    Io ho avuto dei problemini risolti..ma sto tentando di recuperare...scusa se non son veloce a ricambiare le visite.
    ciao

    RispondiElimina
  8. La caciotta verde non la conosco.
    Qualche volta uso il gorgonzola piccante (che ha parecchio verde)
    Mandi

    RispondiElimina
  9. ok, ti lasciamo il tempo di organizzarti, intanto ci mangiamo questi morbidoni.....la caciotta verde.....?

    RispondiElimina
  10. sei tornato con una ricettina alla grande...complimenti:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  11. ma che bontà che devono essere!!!
    Martina

    RispondiElimina
  12. Buonissimi e d'effetto! Buona settimana. Giovanna

    RispondiElimina
  13. oooooohhhh, Stefano, finalmente si spadella!!!
    Bellissima ricetta.
    Un bacione.
    bab

    RispondiElimina
  14. che bello finalmente una nuova ricetta!
    per me sono una novità gli gnocchi di zucca... sembrano buonissimi!
    io non sono molto esperta di formaggi, anche perché ne mangio davvero pochi...qual è la caciotta verde?
    buona settimana! a presto!

    RispondiElimina
  15. che meravigliaaaaaaaa!! bellissimi e goduriosi!!! complimentissimi!!

    buona serata!!

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Che darei per ritrovarmeli sulla tavola a pranzo...
    Buon lunedi:-)

    RispondiElimina
  18. ciao stefano...

    ma che cosa è la caciotta verde???

    di solito io compro i formaggi normali e poi diventano verdi e pelosini... :)

    ma non credo sia il caso di questo tipo di caciotta :)

    ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  19. Mmmmm gnocchi di zucca...che buoni....quale meraviglia per le mie papille gustative! Ottima ricetta complimenti
    Un abbraccio e buon inizio settima
    Fra

    RispondiElimina
  20. Ciao Stefano^^
    La zucca è una di quelle cose che non so ancora lavorare bene...
    a volte mi rimane stopposa, altre invece mi rilascia più acqua del previsto...

    imparerò dai...

    la cosa curiosa è la caciotta verde...sinceramente non l'ho mai assaggiata...

    che sapore ha e quali sono secondo te i migliori abbinamenti?
    si trova in tutte le comuni latterie e formaggerie?
    scusa son proprio curiosa!

    ci sentiamo presto!
    :*

    ps: mi raccomando Stefano di fare gli auguri al tuo bimbo^^
    oggi è il suo onomastico^___^

    RispondiElimina
  21. Finite le vacanza si ritorna agli impegni di sempre e il tempo per "i passatempi" è sempre molto limitato. Anch'io ci sono molto poco, ma verrò a farti visita ogni volta che potrò, tra un esame e l'altro!
    Buona giornata Ste! ^^

    RispondiElimina
  22. Ieri mi hanno regaloto una bellissima zucca! Tengo da parte anche questa idea!

    RispondiElimina
  23. ho appena finito di mangiare, e guardando questo piatto ricomincerei;))
    baci e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  24. che bello gli gnocchi di zucca..
    e io che mi invento con sta zucca??

    qualcosa devo pure fare...

    RispondiElimina
  25. Mi inviti a nozze, amo alla follia i gnocchi di zucca in qualsiasi maniera, anche con lo zucchero e burro fuso:)
    Elga

    RispondiElimina
  26. buonissime ste,e anche parecchio coreografici ;)

    RispondiElimina
  27. Ciao Stefano, gli gnocchi con la zucca ancora non li ho provati, mi riprometto sempre di farli ora che ho anche le zucche nell'orto... Complimenti i tuoi sono favolosi!
    A presto!

    RispondiElimina
  28. Grazie mille per aver accolto l'invito di Annamaria....ricetta fantastica.....quanto prima inserisco il link della ricetta nel post...e se hai altre ricette la raccolta le aspetta....buon pomeriggio e grazie Luisa

    RispondiElimina
  29. Uelà!
    Alta cucina...
    anche io ho partecipato ma con una ricetta postata tempo addietro:
    lasagna alla zucca e provola...
    Questa me la segno.
    Baci

    RispondiElimina
  30. ottima la tua ricetta, dimostra quanto sia versatile la zucca. complimenti!
    CookingMama
    http://cookingmama.myblog.it

    RispondiElimina
  31. Bisogna assolutamente provarli!

    RispondiElimina
  32. mamma mia!!! deliziosi!
    buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  33. Belli, decisamente un bel piatto! Mi hai fatto venir voglia di gnocchi di zucca :-)))
    Bravo Stefano, buona giornata :-)

    RispondiElimina
  34. Ah che buoni !!!! Ma sei matto a postare una bonta' simile ???? Bravo anzi no pernacchia !! Prrrr prrrr :)))
    Ciao.

    RispondiElimina
  35. ciao stefano un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  36. ciao stefano,
    finalmente sei tornato!
    e alla grande,ottima ricetta!
    un bacione

    RispondiElimina
  37. Questa volta mi hai preceduto!!;-)) E bravo Ste, questi gnocchi devono essere buonissimi, sei sempre un mito, ciao ciao sally

    RispondiElimina
  38. Stefano ciao :D
    Come stai? E' bellissimo tornare a trovarvi tutti e volevo ringraziarti per tutte le volte che passi anche solo per un saluto.
    Mi spiace però che non sempre riesco a ricambiare con prontezza e così ogni tanto mi prendo una pausa e cerco di stare un pò con voi e di godermi i vostri piattini :) :)
    Questi gnocchi sono una bontà... li devo proprio provare con la cannella :)
    Un bacio e a presto
    taty

    RispondiElimina
  39. Fra i tanti premi che hai già accumulato, ce ne sono altri due che ti aspettano sul mio blog
    Mandi

    RispondiElimina
  40. Ciao Stefano e bentrovato, che meraviglia questi gnocchi formaggiosi, sanno davvero di autunno, fi profumo di castagne e di sole tiepido... una meraviglia!
    un bacione Ely

    RispondiElimina
  41. Ciao Stefano, passavo per lasciarti un saluto. Buon giornata :-)

    RispondiElimina
  42. questi gnochi sono favolosi, belli ricchi di gusto io me li faccio domenica

    RispondiElimina
  43. Ciao anche a te Stefano..buon we.

    RispondiElimina
  44. Ciao Stefano, sono passata a lasciarti un saluto. Buon w.e.! :-)

    RispondiElimina
  45. ciao Stefano..che buoni gli gnocchi..anch'io vorrei cimentarmi in qualcosa con la zucca...però sono sempre di corsa e non trovo mai una ricetta che mi piaccia...
    comunque, prima o poi dovremo trovarci, visto che ora sono nel tuo veneto..un bacino.lety

    RispondiElimina
  46. Mannaggia Stefano!!! Io e Domenico siamo stati a Venezia domenica scorsa....mmm....comunque, tornerò presto: di solito vengo spessissimo a Venezia e devo sicuramente vedere la mostra a Palazzo Grassi...perciò, aspetta mie notizie..un bacino.lety

    RispondiElimina
  47. Stefano, hai davvero tirato fuori dal tuo cilindro magico un piatto eccellente, molto originale!
    Buon lunedì
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  48. devono essere strabilianti!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  49. ottimi.... veramente ottimi, complimenti! *________*
    io la polpa di zucca (uso sempre e solo quella classica arancione) una volta liberata dalla scorza e dai semi la metto anche nei sacchetti kuki gelo e poi via nel congelatore che ho in cantina! (buona per tutto l'anno;)).

    RispondiElimina
  50. Con la zucca ci ho sempre fatto il risotto e dei contorni...e arrivò l'ora di cambiare (grazie Stefano)!!!se non trovo la caciotta verde :((( con cosa la cambio??

    RispondiElimina
  51. Geniale questa ricetta. La caciotta verde ma sai che è la prima volta che la sento nominare? devo mettermi alla ricerca. Buona serata Laura

    RispondiElimina
  52. Tutto ok Ste?? Non scrivi da un po'...fai il bravo ciao sally;-))

    RispondiElimina
  53. Ciao a tutti,
    grazie per i vostri commenti, dalla prossima settimana dovrei tornare ad essere finalmente più presente.
    Ho notato che la caciotta veneta ha destato curiosità,...seguirà un post.
    Un abbraccio,
    Stefano

    RispondiElimina
  54. Grazie per aver voluto condividere questa meravigliosa ricetta di stagione.
    Aspetto con tutti gli altri il post sulla caciotta verde
    un abbrccio
    marg

    RispondiElimina
  55. Che golosita' questo piatto !!! Ciao !!

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates