Al mio caro papà...

venerdì 28 novembre 2008

Risi con il latte


Questa antica e semplice ricetta appartiene alla cucina povera tradizionale, ha contribuito a sfamare intere generazioni quando la vita era difficile e la lotta alla fame davvero dura. Un piatto che di tanto in tanto mi piace gustare. Adattissimo per i bambini.
Ingredienti: 300-350 gr di riso, 1,5 lt. di latte, un pizzico di sale grosso.
Preparazione: semplicissimo, fate bollire il latte con un pizzico di sale, aggiungete il riso e mescolate continuamente portando a cottura. Volendo si può aggiungere del parmigiano.
Buon fine settimana, ci rivediamo martedì.

40 commenti:

  1. Non ci crederai, ma li abbaimo preparati propriooggi per pranzo! noi però mettiamo metà acqua e matà latte come liquidi...e un pò di noce moscata per insaporire...Ci ricordano i tempi in cui eravamo più piccole ed era nostra nonna a prepararceli....
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Uno di quei piatti poveri ma che sono i migliori comfort food del mondo
    Buon fine settimana
    Fra

    RispondiElimina
  3. Complimenti Stefano! Anchè a me piace molto, in Romania si usa spolverare sopra pocca cannella in polvere.

    Con il parmigiano diventa un primo piatto ? o rimane sempre un dolce ? Devo provare :-)

    Buon venerdi
    Cristina

    RispondiElimina
  4. Uauu stefano!!!! li ho fatti l'altra settimana..... che buoni che sono... è un piatto che da sapore ai ricordi oltre che al palato

    RispondiElimina
  5. Ummmmmm esta receta me ha hecho transladarme a mi infancia, cuando mi madre nos los preparaba los domingos.
    Hace mucho tiempo que no lo como y me están entrando unas ganas...
    Un besito y gracias por la receta y los recuerdos.

    RispondiElimina
  6. sai...questa ricetta è per me nuova...devo provarla:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  7. Stefano, buono buono buono e da quanto non lo mangiamo! Stasera abbiamo in mente un risotto e lo stiamo giusto giusto preparando, ma il tuo piattino ci sta solleticando l'appetito!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  8. questo mi piace un sacco, Stefano..prima lo facevo spesso, adesso molto meno...mmm...grazie di avermelo fatto ricordare.ti abbraccio.letizia

    RispondiElimina
  9. Sarà anche povera ma è di un buono. Io preparo la versione dolce con sopra burro fuso e cannella.

    RispondiElimina
  10. mi ricorda l'infanzia....mi è venuta l'acquolina in bocca e in testa....

    RispondiElimina
  11. Ciao questa la fa sempre mio padre l-unica cosa che aggiunge una spolverata di parmigiano quando il riso e' impiattato ub beso.. vally

    RispondiElimina
  12. Quanti ricordi!!!! grazie Stefano!! ^_^

    RispondiElimina
  13. Eleonora...del blog "La cucina di Anicestellato"...ha proposto una raccolta a mio avviso bellissima...una raccolta buffet....ti lascio il link
    http://lacucinadianicestellato.blogspot.com/2008/11/blog-post_28.html
    spero tanto che parteciperai a rendere bella ricca questa raccolta:-)un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  14. il riso al altte mi ricorda di quand'ero + piccola....

    CAstagna

    RispondiElimina
  15. Mai mangiato, ma non deve essere per nulla male ! Bravo Stefano, si potrebbe proporre ai piccoli !
    Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  16. Oh, "risi e late". Ti ringrazio Stefano, mi riporta all'infanzia quando la mia mamma preparava questa pietanza, non ho fatto in tempo a chiederle la ricetta. Ora che l'hai pubblicata mi rifarò la bocca e i "ricordi".
    Grazie mille e a presto!

    RispondiElimina
  17. Ma che buona che dev'essere..!!
    Sai che mi hai fatto venire in mente i dolcetti di riso con il latte??
    Sono una squisitezza ^_^ e mi sa che domani li faccio..grazie Stefano mia musa ispiratrice in cucina ..un abbraccio e buon week ^_^

    RispondiElimina
  18. ♫♫♫ Ciao Stefano ,io di solito uso il riso con il latte per preparare dolci ...(^_^) sinceramente non ho mai pensato che potesse essere un primo (-_^) magari la prossima volta che preparerò il riso con il latte lo farò per pranzo ...sperando che mio marito non creda che si trati di uno scherzo ihihihi!!! ciao un abbraccio e buon weekend(^_^) ♫♫♫

    RispondiElimina
  19. tesoro questo è quello con cui sono cresciuta, la mia nonna vicentina me lo faceva sempre, a me ed al mio nonnino che purtroppo ora è in cielo!!! buon w.e.

    RispondiElimina
  20. bella ricetta ste',leggera e semplice ;)

    RispondiElimina
  21. Buonissimo il riso al latte!!!! Semplice e buono come piace a me
    Un bacione

    RispondiElimina
  22. mammina me lo facceva spesso quando ero piccina!

    RispondiElimina
  23. Ciao Stefano
    visto la semplicità(e credo anche la bontà),sarà prossimo a essere provato.
    Ciao a martedì

    RispondiElimina
  24. Caro Stefano mi hai riportato indietro hai tempi della seconda guerra mondiale
    quei tempi quel piatto si mangiava quasi tutti i giorni, mia mamma diceva che costavo meno di tutto posso assicurarti che erano molto buoni..
    a presto
    Tomaso

    RispondiElimina
  25. E' veramente buono, lo faccio spesso anch'io.
    Buon fine settimana anche a te !

    RispondiElimina
  26. ottima leggerissima adatta anche x chi ha problemucci di dentista..... ciao

    RispondiElimina
  27. Ciao Stefano ^_^
    Dolcetti di riso rimandati :( ma non di certo un abbraccio per una buona serata domenicale ^_^

    RispondiElimina
  28. a me piace di sicuro, con una bella spolverata di parmigiano è perfetto....

    RispondiElimina
  29. in effetti quando ero piccola lo mangiavo spesso...buono pensa non me lo ricordavo neanche più

    RispondiElimina
  30. mi vergogno a dirlo ma....non lo conoscevo, qualcosa mi dice che mi piacerebbe molto!provero', ciao mitico!!

    RispondiElimina
  31. Una ricetta che sa di infanzia e tradizioni, un abbraccio

    RispondiElimina
  32. Stefano, tu ci vizi con tutte queste ricettine. Un buon inizio settimana anche a te ;) A presto, Gioele

    RispondiElimina
  33. ciao, questo riso fa gola anche a me che sono molto complicata di gusti, grazie per la ricettina, semplice, ma buona buona

    RispondiElimina
  34. Ciao Stè, io lo faccio spesso il riso al latte, mi piace tanto!!

    RispondiElimina
  35. Ciao chef capricorno veneziano mio ispiratore ^_^ Buondì un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Buono anzi buonissimo il riso al latte...:)

    RispondiElimina
  37. le ricette più semplici sono sempre le più buone!!
    anche quà in Piemonte, specialmente nel vercellese questa è una ricetta molto popolare!

    RispondiElimina
  38. Grazie a tutti!!!
    Buon fine settimana,
    Stefano

    RispondiElimina
  39. Questa è una mia ricetta delle coccole! Buona, buona, buona !!!! Laura

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates