Al mio caro papà...

mercoledì 6 ottobre 2010

Cenadi Note

Un nuovo appuntamento organizzato da Papageno, riporto quanto descritto nel sito:
" Lasciate le fantasie veneziane di Villa Valmarana ai Nani (Vicenza) interpretate dal Quartetto dell'Orchestra Accademia di San Giorgio abbinate alle creazioni culinarie di Corrado Fasolato e Manolo Rigoni, "Cena di note" resta in terra vicentina e venerdì 8 ottobre dà appuntamento ai gourmand a Villa Ca' Sette di Bassano del Grappa, una dimora del 1700 adibita a ristorante dal design elegante e  contemporaneo, per assaporare sapori e suoni dell'America Latina. La rassegna culturale e gastronomica edizione 2010 è firmata dal Corriere del Veneto e realizzata dalla rivista enogastronomica Papageno, con il supporto del network televisivo 7 Gold e delle emittenti Radio Padova ed Easy Network, nonchè con il fondamentale contributo della banca privata austriaca Schoellerbank.
Il protagonista musicale di Bassano sarà il chitarrista trevigiano Massimo Scattolin, uno dei più noti della scena italiana e internazionale, allievo del maestro Alirio Diaz  che ne lodò la squisita arte chitarristica. Collaboratore di grandi attori come Riccarco Cucciola, Ugo Pagliai e Paola Gassman, Massimo Scattolin è stato anche il primo chitarrista italiano titolare di Master al prestigioso "Mozarteum" di Salisburgo. A Villa Ca' Sette  proporrà musiche sudamericane firmate da Villa-Lobos e Roland Dyens e composte dallo stesso chitarrista (tra cui il tango "Trasparenze").
Poi tutti a tavola per gustare il menu ispirato ai sapori dell'America Latina, curato da Alex Lorenzon, chef di Villa Ca' Sette ( classe 1973, formatosi allo stellatissimo "le Calandre" dei fratelli Alajmo) e Alessandro Breda del Gellius di Oderzo (di cui è anche titolare insieme ad Adriano Funes), da anni al vertice delle guide gastronomiche.

VENERDÌ 8 OTTOBRE 2010
Villa Cà Sette, Via Cunizza da Romano 4 - Bassano del Grappa (Vi)
COLORI E SAPORI
DELL'AMERICA LATINA

Cena con meù a cura di:
Alex Lorenzon Chef ristorante Cà Sette, Bassano del Grappa (Vicenza)
Alessandro Breda Chef ristorante Gellius, Oderzo (Treviso)
Ore 19.00 Aperitivo di Benvenuto
Cocktail di gamberi, avocado e carambola, scampi fritti con verdure, polpettine di patate,gamberi e lime
Prosecco D.O.C.G. Brut Superiore
Prosecco D.O.C.G. Extra Dry Superiore Spumante
Ore 19.30 Musiche Sudamericane, Massimo Scattolin alla chitarra
Ore 20.30 Cena
 
Menù della serata:

Crocchette di granchio e mais con peperone e zenzero
Prosecco D.O.C.G. Brut Superiore
Bacalhau al fumo con patate
Prosecco D.O.C.G. Extra Dry Superiore Spumante
Cevinche con moka di pomodoro e coriandolo
Passata di fagioli nericon gamberi al vapore, avocado e pomodoro
Prosecco D.O.C.Tranquillo
Pesce in gabbia dorata con pomodoro piccante e baccado fritti
Cuvee Rosè Brut Spumante
Crema bruciata al mango e frutto della passione
Cartizze D.O.C. Superiore
Crema al caffè e mash mallows alla liquirizia
Refrontolo passito D.O.C.
Caffè
Selezione di piccola pasticceria Loison
Selezione pregiate etichette dell'Azienda Varaschin.

La disponibilità è limitata. Richiesta Prenotazione.
Il costo è di 60 Euro, selezione dei vini inclusi.
Per prenotazioni:
Hotel Ristorante Cà Sette
Tel +39 0424 383350 begin_of_the_skype_highlighting              +39 0424 383350      end_of_the_skype_highlighting - info@ca-sette.it
Via Cunizza da Romano 4 - Bassano del Grappa (Vi)

2 commenti:

  1. Quanto bello sarebbe poter esserci in uno di questi ristoranti per poter assaggiare uno di questi prelibati piatti!!! ahimè potrà essere solo un sogno.
    Un abbraccio caro Stefano,
    Tomaso

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento, risponderò nel tuo blog.
I commenti anonimi saranno rimossi.

Si è verificato un errore nel gadget

I miei premi - My awards

 

blogger templates